La truffa HyperCapital è arrivata al capolinea (a cena con il Marziano)

Quando tento di capire quali sono i meccanismi con i quali certi illusionisti del ventunesimo secolo riescono a convincere delle persone a prestare con leggerezza i propri soldi in cambio di una promessa di ricompensa decisamente fuori dall’ordinario, la prima cosa che faccio è entrare nel sito internet di questi maghi della truffa. La prima impressione molto spesso è quella che conta. Ammetto anche che molto spesso fatico a capire che razza di business hanno messo in piedi. E quando è così direi che siamo già a buon punto per aggirare l’ostacolo e pensare ad investimenti seri.

Comunque questo è quello che ho fatto anche per  https://www.thehyperfund.com.

Ma cos’è Hyperfund?

La prima risposta arriva dal sito.

Leggendo sul sito in inglese apprendo che HyperFund (che fa parte del gruppo HyperTech) ha costruito un ecosistema Defi che permette a tutti gli utilizzatori di criptovalute di non passare dagli intermediari finanziari grazie ad una olistica infrastruttura finanziaria decentralizzata.

Ah come mi sento rilassato e soprattutto olistico dopo questa prima frase densa di fuffa!

In rete abbiamo trovato questa definizione di HyperTech Group. Un forte team di analisti di investimento dedicato alla scoperta di “unicorni” del settore e ha investito con successo in progetti che hanno generato rendimenti di oltre 100 volte. In futuro, con la sua vasta esperienza progettuale accumulata nel settore dei token, il Gruppo diffonderà ulteriormente l’influenza degli investimenti sui token nelle industrie tradizionali, nelle aree di tokenizzazione degli asset, tokenizzazione del settore, tokenizzazione della direzione e altri settori. HyperCapital mira a creare un ambiente crittografico che consenta ai detentori di attività digitali di inserire le proprie risorse in un sistema di generazione di reddito passivo automatizzato.

Continuate a non capire nulla vero? Beh vi capisco, nemmeno io ci ho capito granchè.

Ma attenzione perché, prima ancora di capire in che mondo stiamo entrando, dobbiamo toglierci il cappello di fronte al Marziano. Sì proprio il grande capo Ryan Xu che si fa proprio chiamare così.

Ma voi prestereste i vostri soldi ad uno che si fa chiamare Marziano?

Diamo merito a questa società di aver messo in bella vista i componenti veri o presunti del team. Ryan Xu famosissimo (dicono loro) investitore del mondo blockchain. Fondatore di tante cose semi sconosciute ma soprattutto (come dice la sua biografia) di 5 compagnie quotate (non si sa quali però).

Vabbè a questo punto mi metto alla ricerca di informazioni come capitale sociale, autorizzazioni, ecc…

Ovviamente, a parte una landing page dove ci sono le foto dei nostri amici cinesi oltre a una lista di servizi che compongono il famoso ecosistema, non c’è nulla. Ecosistema composto da HyperPay, HyperFin, HyperBC, HyperMining, HyperTalk, HYperNews, HyperMall, HyperShow.

Hyper tutto insomma.

Altro indizio della truffa. Riempire paginate di recensioni e servizi per mostrare la potenza di fuoco della società. Se poi cerchi in rete chi utilizza questi servizi ti senti come la bollicina dell’acqua Lete.

In rete nemmeno i nostri fantomatici leader della società a quanto pare non hanno lasciato molte tracce salvo tanti lanci di criptovalute delle quali non si ha certezza degli esiti successivi.

All’interno di HyperTech Group troviamo Blockchain Global, HCash (HyperCash), CollinStar e Digital X.

Ci si potrebbe perdere in tutti gli incroci che queste società hanno tra loro ma gli slogan bastano e avanzano.

Blockchain Global afferma di “finanziare il futuro della blockchain”. HyperCash (HC), “precedentemente noto come Hcash” secondo CoinMarketCap, è un altcoin lanciato a metà del 2017. CollinStar si autodefinisce come una “società di capitale di rischio nella città di Melbourne, Australia”. Di Digital X si fatica a trovare qualche informazione in rete.

Ma scavando a fondo scopriamo che il nostro Marziano Ryan Xu qualche anno fa si faceva chiamare con il suo vero nome, Zijing Xu. Ops. Quindi Ryan Xu in realtà è Zijing Xu che possiede Collinstar che si lega a HyperCash.

Nel 2017 il nostro Zijing sembra aver offerto la sua consulenza ad una raccolta di capitali da 100 milioni di yuan da investitori cinesi con una ICO di nome Media Chain miseramente naufragata. In rete molti progetti blockchain supportati da Mr.Xu sono etichettati come truffe, come HPS, HRS. MediaChain.

Eccoli qua i giganti delle criptovalute che danno una visione olistica del mondo!

Ma alla fine della fiera cosa vende HyperCapital?

In realtà nulla. Ci si può affiliare gratuitamente ed a quel punto si entra in questo mondo dorato investendo una quota minima di denaro. Uhm ecco qui i primi segnali di truffa se quelli precedenti non vi sono bastati. Guardate cosa ho trovato.

“Depositi USDT nella nostra app e poi acquisti un pacchetto Hyper Wealth del valore di 1000 USDT e il gioco è fatto! Una volta acquistato il pacchetto, inizierai ad accumulare fino al 15% -30% al mese fino a quando non avrai guadagnato 3500USDT. Invece di pagare in USDT, HyperCapital paga rendimenti e commissioni in HyperCash (HC). I premi vengono convertiti in HCash (HC) al momento del ritiro.”

Capito voi che state a investire delle cifre misere in piani di accumulo azionari? Passate da qui ed il 15% almeno di rendimento mensile lo porterete a casa! Però investite almeno 1000 Tether USDT. Il vostro guadagno sarà invece accumulato in valuta patacca HyperCash.

Le opportunità di guadagno completamente passive pubblicizzate parlano di una percentuale compresa tra lo 0,5% e l’1,0% al giorno sul tuo pacchetto di iscrizione, fino a quando non viene restituito il costo iniziale moltiplicato per tre.

Capito? Guadagnate ogni giorno il rendimento di un BTP a 10 anni! Come farsi scappare un’occasione del genere!

Come in tutti gli schemi piramidali e i ponzi abbiamo una struttura retributiva con un primo affiliato al vertice e gli affiliati successivi posti un gradino sotto.  Le commissioni vengono pagate come percentuale dei rendimenti giornalieri guadagnati su venti livelli partendo dal numero 1 che deve reclutare almeno un affiliato per qualificarsi (20%) seguito dal 2 (15%) e poi il 3 (10%) fino al ventesimo livello che deve reclutare almeno venti affiliati per qualificarsi (1%).

Esistono poi anche dei premi VIP HyperCapital che sono bonus determinati sulla base del volume totale degli investimenti. Anche qui si parte dal primo scaglione legato ad un bonus del 5% per 1 milione di $ di investimento fino al 8% per 10 milioni di $.

Dopo aver cercato in tutti i modi di capire quale attività di business genera questi guadagni ammetto di non esserci riuscito.  Tanti paroloni, pochi bilanci contabili.

La zuppa è sempre quella e se non ci sono autorizzazioni da parte di enti regolatori il finale è quasi sempre già scritto. Ed infatti ad aprile 2021 HyperCapital è stata bannata dalle autorità di controllo inglesi per mancata autorizzazione alla raccolta di capitali.

A quanto pare il Marziano è ritornato sulla Terra.

75 commenti

    1. Questa frase me la sarò sentita dire mille volte, e puntualmente solo questione di tempo e tutti truffati.

      Mai che qualcuno sia venuto a scusarsi.

      Mai.

      Dopo il collasso della truffa da parte delle vittime segue sempre un silenzio assordante.

      Pazienza.

      1. Mi dispiace per te, ma anche dopo 9 mesi dal tuo commento, Hyper va sempre alla grande, informati meglio prima di fare un articolo!

          1. Stiamo parlando di due mondi diversi, la truffa Madoff ha pagato il 10% ANNUO, per il rendimento che da Hyper, paragonato al sistema Madoff, avrebbe chiuso il giorno dopo… Fatti 2 calcoli

          2. Quindi riepilogando il pensierontuo e di chi ha scritto poco prima di te.

            – la consob sono cialtroni (affermazione gravissima di cui ti assumi la responsabilità nel caso dovesse farsi viva l’avvocatura di stato).
            – chi nel tempo ha salvato migliaia di persone da truffe gravissime ha conflitti di interesse e non va ascoltato.
            – gudaganre 1% al giorno è normale, quindi ne consegue per deduzione che Warren Buffet, Jim Simons e Ray Dalio messi assieme sarebbero dei dilettanti incapaci e idioti.

            Questo è il pensiero di alcuni, lo abbiamo registrato e invitiamo i lettori a diffidare da questi personaggi, perchè l’1% al giorno garantito non si può fare. (nemmeno lo 0.1% se è per questo).

            E non lo diciamo noi, è scritto sui più importanti testi sacri della finanza, ma è ovvio che qui abbiamo dei premi Nobel evidentemente.

            Quando vi daranno il premio fateci sapere.

            Grazie del contributo.

      2. Ciao,credo che tu abbia ragione,non sono esperta degli scam,ma oggi ho fatto l’iscrizione su hyperverse usando la stessa email e la registrazione e andata a buon fine sia la prima volta che la seconda volta,ripeto usando stessa email, negli altri schema ponzi non potevi utilizzare la stessa email,in quanto era gia stata inserita nel sistema.

    2. A febbraio di quest’anno ho cominciato ad investire in Hyper e ad oggi ho recuperato il capitale investito. Tutto quello che arriva adesso è guadagno ( 6 volte il capitale investito con possibilità di ulteriore incremento)

      1. Chi ha le palle di fare una rapina in banca ha più dignità di chi guadagna alle spalle degli altri con uno schema ponzi.

    3. Parla ora testa di minchia AHAHAHAHA , grande sgama truffe che come me ci aveva visto lungo ad agosto 2021 , fottiti ora , meriti di aver perso soldi in ponzi fronzoli e stupidi come il tuo atteggiamento.

  1. Pultroppo nel 2020 a causa del corona virus sono stato truffato anch’io !ma quello che mi da fastidio in Italia e che lasciano e continuano a trovare senza problemi questo è proprio il paese dei truffatori incominciando dallo nostro stato!!!!

  2. visto che hyper è tutto falso, perche mensilmente prelevo 1300 usdt ??
    e mi pago affitto e spese grazie ai soldi investiti mesi fa

    1. Perchè stai incassando denaro che proviene da uno schema ponzi, ogni singolo centesimo che entra nelle tue tasche è sottratto a qualcun altro che prima o poi lo perderà e di fatto sei complice di una truffa.

      1. Ma….non si tratta di schema Ponzi, non guadagni solo se iscrivi persone, anzi, se iscrivi persone sotto di te, non guadagni assolutamente nulla. Forse ti sei informato un po’ male stavolta, prova a cercare informazioni.
        Ovvio che questo gioco regge, finchè regge l’azienda, come in tutte le cose insomma.

        1. Schema ponzi e piramidale sono diversi.

          Nello schema ponzi non si guadagna necessariamente iscrivendo nuove persone in downline.

      1. È collassato da mesi…
        🤣🤣

        Pagano pagano!

        Sembrano le scimmie che fanno uh uh uh davanti alle banane.

  3. Siamo nel 2021 ed ancora mi chiedo il perchè invece di criticare gli altri non si usino queste “energie” per creare qualcosa di proprio…

    1. Se il commento era rivolto all’articolo, siamo noi che leggendo questo commento ci facciamo questa domanda verso l’autore del commento stesso, non certo il contrario.

      Che motivo c’è di venire qui a criticare il nostro lavoro? Non è meglio dedicare le proprie energie a qualcosa di più costruttivo?

  4. Assurdo che queste cose rimangano aperte… redditività da paura 🤷‍♂️ Parecchi conoscenti sono entrati in hyperfund e ci stanno guadagnando però rimane follia

    1. Come spiegato guadagnano prendendo i soldi che perderanno gli altri. E’ come rubare. La gente dovrebbe imparare a vivere onestamente e a smettere di rubare. Questa è la follia.

      1. Cavolate, proprio perché tutti entrano e stanno al gioco, assumendosi le proprie responsabilità, quindi accetti che puoi perdere. Rubare significa ad esempio prendere un portafogli dalla borsetta di una povera anziana. Impara Davide, invece di fare il moralista agli altri, impara a ragionare

        1. dovresti tenere una lezione alla procura della repubblica. Magari ti ascolterebbero. Intanto continuano a scattare arresti. Magari prova a spiegare ai magistrati che tu hai ragione e loro torto.

  5. Piace a tutti guadagnare ma se questo comporta la perdita di denaro di altre persone che hanno investito per il desiderio di guadagnare non mi va bene perché ruberei ad altri che forse hanno più bisogno di me..Lo accetterei solo sapendo che il mio guadagno lo perde lo Stato

  6. Salve,
    vorrei capire da te, seguendo il tuo discorso, se l’INPS è un sistema Ponzi, giacchè, coloro i quali che prendono la pensione, lo devono al lavoro delle nuove generazioni, di conseguenza se non ci fossero nuove assunzioni prima o poi il sistema pensionistico salterebbe.

    1. L’INPS è molto simile ad un sistema ponzi, ma potendo lo stato, che la gestisce, modificare le condizioni in maniera coatta ad uso e consumo, non fallirà mai. Inoltre l’INPS non promette il 10% al mese agli investitori o supidaggini simili. Non ci risulta che l’INPS abbia mai promesso alle persone di diventare ricche rapidamente e senza fare nulla.

  7. Che la baracca tiri avanti per molti altri anni lo scopriremo solo vivendo, ma è sbagliatissimo dire che è uno schema Ponzi. In uno schema Ponzi, guadagni invitando altre persone a depositare.
    In questo caso invece, puoi invitare altre persone ok, ma non guadagni da queste persone che hai invitato.

    1. In uno schema ponzi non si guadagna dalle persone invitate. Chi presentava nuove persone a Madoff nel ponzi più grande della storia non guadagnava nulla.

  8. Secondo me tutti i commenti di coloro che credono che investire nelle ‘Hyper Factories’ sia un affare possono dividersi in due categorie:
    – chi ci ha realmente investito quando è nata e sta davvero guadagnando un pozzo di soldi, ma è senza pelo sullo stomaco…
    – chi ci ha investito da poco ed ha capito che potrebbe perdere tutto se qualche altra moltitudine di sprovveduti non versi il denaro che andrà suddiviso, piramidalmente, a coloro che stanno prima di loro;
    In ambedue i casi si tratta di persone che sanno o hanno capito da dove viene il denaro e non vogliono perdere la gallina dalle uova d’oro: poco importa se coloro che, al momento del crash, che sarà repentino e totale, perderanno tutto, sono dei disperati che sperano di guadagnare qualcosa.
    Chi investe in questo campo …o è troppo furbo oppure è troppo sprovveduto: in abendue i casi si tratta di un FURTO verso chi arriverà ultimo.
    Guadagnare va bene, anche molto, ma non in maniera disonesta, per quel che mi riguarda.

  9. ciao,
    mi potresti fare avere riferimento e/o documentazione ufficiale di quanto scritto nell’articolo e più specificatamente mi riferisco “Ed infatti ad aprile 2021 HyperCapital è stata bannata dalle autorità di controllo inglesi per mancata autorizzazione alla raccolta di capitali.” ??

    te ne sarei grato.

  10. Ti faccio presente che nel momento in cui ha scritto la tua fuffa, Hyperfund esisteva già da anni e ad oggi, settembre 2021 il progetto si sta espandendo. In effetti il Marziano é lui e non te.

    1. Discorsi senza ne capo ne coda.

      Secondo quanto hai scritto Madoff, il più grande truffatore della storia, che ha proliferato 15 anni e derubato per miliardi prima di finire in carcere e morirci dentro, sarebbe un esempio assoluto da seguire.

  11. una semplice riflessione: nell’articolo non si parla minimamente della community di HyperFund e tantomeno del MOF, moneta nativa dell ‘ecosistema HyperFund. Non si fa cenno alla community forse perché se entri in qualunque ecosistema basato sulla blockchain trovi la relativa community che investe nei relativi progetti, mettendo in staking, quindi bloccando, i propri soldi? anche su Binance (tanto per citarne uno, non a caso il più grande exchange al mondo) con il sistema del referal, scali posizioni, guadagni soldi ed hai privilegi assoluti nei lanci di nuove monete o NTF che siano, anche questo è un Ponzi? Per il MOF sarò breve: a maggio di quest’anno aveva una quotazione di circa 0,80$ ad oggi ne vale 1,81$
    A ognuno la propria idea, ma i fatti bisogna raccontarli tutti…

    1. Anche Madoff dava il 10% all’anno garantito ai suoi investitore come un orologio svizzero, come un orologio…

      Erano fatti.

      Poi com’è finita lo sappiamo tutti.

  12. mi permetto di dire che, così come hai tralasciato alcuni “dettagli” nell’articolo così anche la tua risposta, incompleta e allussva…. Risposta per quanto riguarda il sistema dei referal di Binance? e di Crypto.com? oppure di Conbase? Si dovrebbe fare un discorso lungo, tecnico e a 360 gradi, partendo dalla blockchain, protocolli, crypto di utulity e di governance, sistemi nuovi di guadagno sfruttando la defi (finanza decentrelizzata), di pool liquidity, integrazione di ecosistemi e sviluppo di community sui relativi ecosistemi….per concludere: non sono HyperFund maper lavoro mi occupo da un po’ di anni di blockchain e suoi sviluppi ed applicazioni e vedere trattare certi argomenti con questa superficialità e limitatezza mi fa venire il mal di stomaco….come quelli che dicono le crypto valute sino pericolose….e poi si fanno intortare con i bond dalle proprie banche di fiducia….mi vien da ridere!!!

    1. Se hai mal di stomaco puoi anche vomitare se vuoi, basta che non lo fai nella mia macchina, per il resto non c’è problema.

      Leggo che hai mal di stomaco e ridi, nel caso magari è consigliabile che chiami un medico se ti senti poco bene, la salute è una cosa seria

  13. ok bene vedo che il confronto ti fa venire l’orticaria…auguri per la tua macchina, che spero funzioni meglio della tua capacità di gestire le obiezioni…..e tranquillo, godo di ottima salute fisica e mentale, cordiali saluti!

    1. Orticaria?? Ma sei fissato con le malattie?

      Mi sa che sei tu che non hai capito.

      Io ho solo sdrammatizzato simpaticamente, e nemmeno hai colto l’ironia, quindi figuriamoci come te la cavi col resto…

      Chi l’ha detto che io devo gestire le tue obiezioni? Mica sono obbligato.

      E chi l’ha detto che gestisco male le obiezioni? Non sono per niente d’accordo con quanto dici, mi risulta che le so gestire benissimo.

      Detto ciò, io non devo convincerti di niente. Tu hai il diritto di avere le tue opinioni e tenertele, potresti pensare anche che il mondo domani esplode, non è mio compito interlocuire con te per farti cambiare idea e non c’è scritto da nessuna parte che gli altri devono essere d’accordo con te.

      Buona vita e se ti torna il mal di stomaco rivolgiti ad un medico o magari prova ad andare in bagno, potrebbe essere che hai digerito male.

  14. ecco, cari lettori, il grande autore (che poi cme si può definirlo tecnicamente? giornalista? blogger? io la definizione l’avrei ma per educazione non la posto), sgamato per aver scritto “fuffa” su argomenti copiati e ripresi un po’ qua e un po’ la, su discorsi da approfondire che riguardano la blockchain e tutto l’universo che gli gira intorno, mi dice che sono ossessionato dalle malattie e che devo rivolgermi a un medico…..a voi il giudizio sull’utilità di leggere tali articoli (a prescindere dall’argomento, perché il problema sta in chi li scrive) Buona vita a tutti compreso il grande autore…..

    1. Guarda Roberto che di nuovo non hai colto l’ironia. Ho solo fatto una battuta e di nuovo non hai capito. Ti ho scritto a tempo perso e per diletto, perchè avevo una mezzoretta libera, di norma sono impegnato nei miei progetti che sono più importanti di discutere senza ragione.

      Per il resto grazie della tua preziosissima condivisione, ne faremo tesoro, ma se le opinioni sono troppo diverse è inutile pcontinuare a discutere.

      Mi sono imbattuto miliardi di volte in queste conversazioni, taglio corto perché so che se inizio a risponderti e contraddirti, ovviamente non sarai d’accordo, e perdiamo solo tempo e io non ho tempo da perdere.

      Se ti rispondo troverai innumerevoli modi per sostenere che ciò che pensi è giusto fino ad addirittura denigrare la mia persona, il mio lavoro, la mia indubbia professionalità, cosa che hai tra l’altro già iniziato a fare con questo commento che insinua denigrazioni.

      Del resto quando non si può attaccare il ragionamento si attacca il ragionatore.

      Non scrivere più, cosa pensi è chiaro, non serve che scrivi altro.

      Buon proseguimento.

  15. bravo, sapevo che avresti cancellato la risposta che ti ho inviato prima, tranquillo conosco come vanno certe cose, ho fatto gli screenshot…. sei senza dubbio un copia/incolla di mestiere.

    1. Se vuoi pensa pure così, che sono un “copia incolla di mestiere”, non è che ci siano problemi da parte mia che tu pensi questo, comunque è una opinione diffamatoria visto che si tratta di una accusa di plagio infondata, accusa che dovresti dimostrare con le prove, se le hai, non qui, ma nelle sedi competenti a cui ti invito a rivolgerti.

      Che sia chiaro a chi legge che non ho cancellato niente e anche se fosse il blog è il mio e cancello quello che mi pare.

      Spesso cancello e modero, ripeto il blog e mio e che qualcosa non sia di mio gradimento è motivazione sufficiente perchè venga cancellata, ma in questo caso ero girato bene e non ho cancellato niente.

      Cosa avrei cancellato esattamente? Puoi farmelo vedere? Se mi mandi lo screenshot lo pubblico.

      Però poi basta perchè non è che posso stare tutto il tempo appresso a te.

  16. La gente che commenta pro HyperFound la vedo molto disperata hanno paura di perdere soldi, e quindi fanno il ragionamento meglio loro che io, la verità è che state rubando. Vedendo come scrive la maggior parte di voi, a stento la terza media avete, mi sento di MOF, Blockchain ecc ecc, ma secondo me non avete la minima idea di cosa state parlando, tutta fuffa un pò come i venditori porta a porta.

  17. Ho apprezzato molto il tuo articolo, proprio ieri ho partecipato a una “presentazione” se così possiamo chiamarla. 90 Min di bla bla e due connessioni a zoom in quanto i sedicenti milionari non hanno 15€ per una account zoom professionale senza scadenza. Alle mie domande, indirizzo risposta bla bla, certificato Consob o simili, loro non ne hanno bisogno in quanto decentralizzate🤣🤣. Poi alla domanda io ti do usdt, quindi soldi e voi mi date Hu (cripto fuffa) mi hanno risposto che loro non possono accettare soldi….senza parlare del Mof, ho chiesto come é possibile che la loro moneta acquisti sempre valore, mai un oscillazione verso il basso….allora tutti i traders e investitori sono stupidi a non investire nella magica unicorno cripto…..avrei voluto salutarli cordialmente, ma il loro account zoom é collassato per ennesimo tempo massimo raggiunto… Siamo al collasso…il mondo é pieno di gonzi che finiscono nella gonzinet…e se provi ad aprire gli occhi ai tuoi amici, in quanto puoi entrare solo su illustrissimo invito, ti rispondono che stanno guadagnando. Mi prodigo a spiegare che il guadagno arriva da altri gonzi che come loro mettono soldi, che servono a pagare i gonzi dei livelli successivi….ma niente ormai le sinapsi sono completamente isolate da nastro isolante e ogni connessione é praticamente impossibile.
    Comunque bravo ottima recessione e speriamo che arrivino i marziani veri per aprire gli occhi degli allocchi.

  18. Ciao , conosci progetti come Uniswap, Solana,Binance con Pancakeswap , tutte truffe perche’ danno percentuali alte se fai da liquidity provider. Se metti i cake in stake ti danno 80 % APy, visto che i bot a 10 anni non se lo sognano , queste sono TUTTE truffe ….Complimenti

    1. Dal commento si evince una totale ignoranza in materia. La DeFi si muove in due direzioni, lo yield farming e lo yield farming speculativo. Su Cake, Uniswap e compagnia metto in pool dei token/coin e ricevo una rendita in token della piattaforma… Ti stupirà scoprire che quei token non sono stable coin, ma soggetti a fluttuazioni di mercato (da cui yield farming speculativo, visto che può essere più o meno rispetto all’andamento del token sul mercato). I pool e le strategie di farming/autofarming/vault che danno rendite direttamente in stable coin non hanno rendimenti così alti se non per pochi giorni dal lancio del pool/vault, per poi scendere, inevitabilmente, ad un 10/12% ANNUO che tiene conto dell’interesse composto. E sono rendite eccezionali! Hyperfund ottiene rendite ancora superiori senza una tokenomics, senza casi d’uso, senza applicazioni reali che generino traffico su una blockchain di cui non esiste un Explorer… Se non sapete nulla, non diffamate la blockchain, perché è la vostra ignoranza ad accomunare una tecnologia incredibile e rivoluzionaria con uno schema Ponzi vecchio di un secolo e che si regge sulla cieca ottusità dei suoi adepti.

  19. Buonasera, volevo chiedere se possibile, una stima, essenzialmente empirica, di quanto tempo ancora questa società possa sopravvivere al suo inevitabile fallimento.
    grazie

  20. Guarda caso questo “progetto “va forte solo con…
    Operai(basso livello culturale)
    Chi non ha voglia di fare un cazzo
    Non ha mai aperto un libro di formazione personale o di economia non ha la minima conoscenza di quello che fa!
    Ma per quale cazzo dì motivo un azienda ti dovrebbe dare un 3x senza fare un cazzo
    Non paga le tasse in Italia perciò illegale
    Le sec si commenta da sola depositato ma non appprovato,cioè un pezzo di carta che posso fare anche io!
    Non è in regola con le norme e non è da fare per principio per etica e responsabilità verso gli altri!
    A te magari sta andando bene poi magari ieri hai fatto investire 10k ad un tuo amico è per caso tutto sparisce il tuo amico con chi se la prende secondo te?
    Capite che responsabilità hai?
    Ragazzi no. È un gioco questo
    Fatevi il culo cazzo studiate formatevi create qualcosa di vostro!
    Le strade facili non esistono

  21. Articolo di agosto “Hyperfund al capolinea”…novembre 2021, Hyperfund in piena espansione :)))
    O si scrivono cose di cui si ha certezza o altrimenti si rischia di fare la figura del cioccolataio.
    Sparala più bassa la prossima volta!

  22. Al di là di ogni considerazione di tipo etico morale su hyperfund, noto un certo livore sorretto da invidia negli oppositori di questa forma di investimento (che poi investimento non è). Sinceramente io ci sto guadagnando qualcosina perché qualcosina ho “investito” e sinceramente preferisco hyperfund alle banche che, loro sì, ci truffano quotidianamente.

  23. Sto tentando di capire qualcosa e francamente me lo sono spiegato così.
    Il MOF a dicembre 2020 quotava 0,16 centesimi mentre a novembre 2021 è arrivato a 2,31 dollari!!!
    Cioè + 1.400% in un anno???
    Ma se il buon Rayan con i soldi che raccoglie un pochi li usa per pagare le ricompense a tutti i poveracci che si fidano, e tutto il resto lo usa per sostenere le quotazioni del MOF, possiamo dire che riconosce un 300% a chi lo finanzia e si tiene il 1.100% che avanza???
    Se fosse così, magari non è proprio una fregatura …
    Il problema sarà capire come andrà a finire con i MOF che evidentemente qualcuno stà accumulando ..
    Magari all’inizio è andata a finire così anche con i Bitcoin ..
    E’ solo un problema di fiducia .. di riuscire a rendere accettata e desiderata una criptovaluta ed il gioco è fatto!!!
    Forse il sistema non è così complesso e articolato come sembra, anzi rischia di essere di una semplicità unica.

  24. Eh mai una volta che voi “fantomatici scrittori imprenditori ed investitori” (sarei curioso di capire in cosa) abbiate scritto una marea di imprecisioni e falsità su che so MPS (che ha portato al suicidio molto risparmiatori TRUFFATI VERAMENTE) o analizzato con dati SOCIETARI VERI le aziende coinvolte nei progetti criticati o ancora meglio provato a diventare attivi in questi progetti con quote minime (che come il 100% degli investimenti nel mondo reale è per definizione “a rischio” ma quegli stronzi in banca non te lo dicono MAI!) ma solo per essere coerenti e veritieri DAL DENTRO sapendo come funzionano i progetti e poi DOPO fate una esanima reale le veritiera.
    E parlo da TRUFFATO ED IN CAUSA con una nota banca.
    BANCA, eh!? Non con quello che definisci con invidia il marziano!
    BANCA LEGALE E “SANA” secondo questa analisi che farebbe mia nipote di 6 anni.
    E parlo anche da imprenditore che con la sua personale società È TRUFFATO PROPRIO DALLO STATO IN CUI VIVE!
    Secondo te fatturare 100 e fare 58 al tuo stato non è una truffa peggiore di quello che critichi??
    Dai facciamo i seri e non quelli affetti da sindrome del “so tutto io”.
    Grazie

    1. Veramente MPS è uno dei miei cavalli di battaglia e hanno anche ricevuto delle lettere da parte dei miei legali perchè hanno anche provato a diffamare il sottoscritto. Ovviamente non hanno mai risposto.
      Ho le ricevute PEC di tutto quanto.

  25. Dopo aver letto questo articolo, se dovessi scegliere, tra investire 1000 euro su questa sedicente ipotetica truffa e provare a giocarmi questi soldi al casinò, credo che sceglierei la truffa, ho più possibilità di vincere.

  26. il dramma di tutto ciò è che sta durando… il che fa sembrare chi non investe un allocco. Conosco molte persone che hanno già ripreso la somma investita…

  27. Io sono d’accordo con David questo signore con falso nome crea ad arte diverse società che nel giro 2/3 anni spariscono in Italia non sono autorizzate né regolamentate, questa non ha partita IVA né sede legale.Come possiamo investire i nostri soldi?

Rispondi a Aila Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.